• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Domenica 26 Giu 2016

Se pensi che….

Il registro digitale debba essere uno strumento in grado di registrare, documentare e monitorare il percorso formativo di un alunno,oltre il registro

se pensi che….

Il registro digitale non sia una semplice traduzione del tradizionale registro cartaceo in digitale ma che abbia una valenza pedagogica, un mezzo flessibile alleato del docente

Se pensi che…

Per l’attuazione delle Indicazioni nazionali del curricolo hai necessità di mettere in relazione le scelte didattiche con gli obiettivi apprendimentali in riferimento ai traguardi di sviluppo delle competenze e alle competenze europee da certificare icona new

Se pensi che…

I docenti curriculari e i docenti di sostegno abbiano bisogno di uno strumento flessibile per programmare, verificare e valutare i percorsi di ogni alunno icona new

 Se pensi che…

Un registro digitale possa essere utilizzato anche dalle scuole che non possiedono elevata tecnologia (cablatura, connettività estesa...)

 

… allora prova ad usare ICARO –Oltre il registro-

Facile da utilizzare, non ha bisogno di connessione internet – se non in alcuni momenti particolari- lo puoi portare anche sulla tua pen-drive.

Leggi "la nostra idea di registro digitale"

 

logoICARO 1 600

 

ICARO è la proposta digitale di Sysform promozione di sistemi formativi per la Casa Editrice Scolastica Lombardi, storica presenza sul territorio laziale per la fornitura di materiale scolastico e in particolare dei registri per i docenti. Pagelle online, scrutinio elettronico e registro online –come disposto dal Decreto legge n.95/2012 e convertito in legge n.135/2012- al servizio delle scuole che dovranno scegliere gli strumenti più idonei.

Pur condividendo l’operazione di dematerializzazione della Pubblica Amministrazione e la trasparenza degli atti pubblici, riteniamo che per la scuola queste indicazioni non possano tradursi e ridursi nella “istantaneità online” della informazione al genitore del voto o dell’assenza del figlio, una visione riduttiva e distorta sia del processo formativo che dell’attuale stato della scuola.

 

Extensions by SiteGroundweb hosting

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione di approfondimento cliccando su Cookies Policy